mercoledì 4 settembre 2013

Una torta dinosauro, anzi due, per una bimba un po' selvaggia

Le vacanze volgono al termine. Lunedì sono rientrata in ufficio, Sorellina ritorna a scuola domani e BUH inizierà la sua avventura nella nuova classe il 12 settembre.

Sorellina non fa che ripetere a tutti che ora ha quattro anni e che quest'anno non sarà più dei piccoli, ma passerà nel gruppo dei mezzani.

"Perché io sono grande e posso fare tante cose come i grandi!!
Ho anche imparato a spinZermi fortissimo sull'altalena dei grandi: arrivo così in alto che mi sembra di toccare li tzelo, arrivo così in alto che la mamma si copre gli occhi per lo spavento e mi grida RALLENTA RALLENTA, ma rallentare è noioso e io continuo a spinzermi fortissimo.

Poi siccome sono grande e la mia fame non finisse mai, manzo tantissimo per diventare ancora più grande!! 
Anche se sono così grande, però, mi piatze ancora tanto stare in brazzo e farmi coccolare, soprattutto al mattino, quando mi infilo in grembo alla mamma e mi rannicchio fino a diventare piccolissima, così lei mi avvolge e mi tiene stretta con le sue brazza morbide e zizzottine.
Ora scusate, ma devo andare, ho appena visto un albero su cui non posso fare a meno di arrampicarmi... Tzao tzao!!

Ah, come? Volete vedere le torte che la mamma mi ha fatto per le mie due feste di compleanno? Guardate che io la mamma l'ho aiutata, soprattutto per la torta con il T-Rex!!"


Questa volta ho realizzato delle torte davvero semplici, il gran caldo infatti non aiutava a lavorare bene la pasta di zucchero.


Per decorare questa torta ho ritagliato la figura del T-rex utilizzando una formina per frittate. Ho poi realizzato dei cake pop a forma di dinosauro, recuperando dei ritagli di torta.

La seconda torta è ancora più semplice. Ho ritagliato due sponge cake (da 26cm e da 18cm) e le ho assemblate come vedete qui sotto.


Ed ecco il risultato finale: ho ricoperto le basi con pasta di zucchero verde e poi ho realizzato bocca, denti e occhio con pdz bianca e marrone. Avevo dimenticato le formine, così ho dovuto realizzare a mano sia le lettere del nome che il numero. Ma il risultato finale non è stato malaccio. Il terreno sotto le zampe della torta-dinosauro è fatto di briciole di torta.


Che posso dirvi? Alla prossima torta...

14 commenti:

  1. Che carine..
    Una fanciulla che ama i dinosauri più delle principesse.. ahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Pensa che ha ricevuto in regalo due libri sui dinosauri e ora sta imparando tutti i nomi e le caratteristiche: Questo è erbivoro o carnivoro mamma?

      Elimina
  2. Bellissime!
    Il Piccolo Principe adora i dinosauri, e la tua Emma le sarebbe moooolto simpatica
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro... se vuoi ti consiglio due libricini sui dinosauri davvero divertenti !!

      Elimina
  3. rallentare è noioso, me lo tatuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! Dillo al primogenito, che ha fatto della lentezza uno stile di vita ;-)

      Elimina
  4. Bellissima torta! E che tenerona la coccolina mattutina <3

    RispondiElimina
  5. Cioe', bellissimE tortE...ma quella rossa?! Ma ne hai fatta una di prova? No ti prego non farmi sentire cosi inadeguata uauauuaau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noo Sfolli!! Quello rosso è il "tagliere" di silicone che uso per stendere la pasta... e la figura del dinosauro è quella che poi si vede sulla prima torta!!
      Un bacione

      Elimina
    2. aaah ma certo, che stordita! hahahha aiuto abbattetemi ora!

      Elimina
  6. Non passavo da un po' ... ed e' sempre bello leggere di questa quotidianita' dolce dolce. Fa bene al cuore :)

    RispondiElimina
  7. Che bellissime torte... mi sembra peccato mangiarle...

    RispondiElimina
  8. Certo che sei proprio brava con la pasta di zucchero!
    Io provato una volta e poi appeso il matterello al chiodo... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, ma se ti alleni un po' con la plastilina non è poi così difficile... e soprattutto bisogna utilizzare i materiali giusti, se mi scrivi un'email ti dico a chi mi rivolgo io!!

      Elimina

Vi apro le porte della mia casa, siate educati e misurati nei vostri commenti.

(I post più vecchi sono moderati)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...